Pasta al forno con la zucca

E rieccoci con una nuova puntata.

Come ho più volte ribadito a Pisa abbiamo la fortuna di poter usufruire del mercato della Coldiretti del sabato e una dei prodotti più buoni che si trovano per ora (oltre a delle superbe cime di rapa), è la zucca lunga.

Per questa nuova puntata abbiamo un ospite, Mariateresa, che ci presenta una sua buonissima ricetta (posso garantire in prima persona!) .

«Prendere la zucca modello Napoli (per intendersi, quella con l’esterno verde striato) e tagliarla a dadini.

Cuocerla in una pentola condita con olio e sale. L’acqua la mette lei stessa…

Aspettare che sia ridotta in poltiglia.

Nel frattempo, mettere a cuocere la pasta (spaghetti o casarecci che siano).

Condire con la zucca, aggiungere la mozzarella tagliata a dadini ed infornare a 150° per un’oretta circa.

Buon appetito

Aggiungerei giusto tre dettagli importanti:

  • serve una buona pasta ruvida, preferibilmente quella di Gragnano (tra le marche migliori quella Garofalo e quella “fior fiore” Coop) che tiene la cottura in maniera perfetta (lasciate stare quelle false promesse di Barilla, Voiello & co.; proprio oggi abbiamo usato le Casarecce;
  • se vuoi aggiungere un tocco di sapore e profumo in più alla zucca, aggiungi delle foglie di menta glaciale / piperita FRESCHE e o un pizzico di pepe nero appena macinato o una puntina di zenzero FRESCO;
  • usa una mozzarella vera, non un derivato del petrolio. ;)

Ma insomma stai già cucinando o no?

3 Responses to “Pasta al forno con la zucca”

  1. Federico scrive:

    Che bella ricetta! E soprattutto facile!
    Chissà che non riesca a provarla un giorno.
    Ma se non trovo la zucca Napoli, con cosa la posso sostituire?

    P.S. Il link “Buon appetito!” è sbagliato

  2. Massimiliano scrive:

    La zucca napoli (scorza verde) ha la scorza più morbida da tagliare rispetto a quella marrone.

    Puoi usare una qualsiasi zucca appena tagliata, ma del tipo tubolare (non tipo quella di halloween), ma fresca, non quelle un po’ secche del supermercato.

    Se vuoi sabato mattina ti passo a prendere e andiamo insieme alla coldiretti.

    PS: ho sistemato il link, grazie :)

  3. Lucia Rullo scrive:

    …come ingrassare facilmemte..;-) da leccarsi i baffi, grazie!

Leave a Reply